Mi chiamo Germano, una scelta di mio padre. Lui che è sempre stato una specie di rivoluzionario, progenitore del naming e amante delle lettere d’amore.

Scopri di più

categorie

ricerca

11 Gennaio 2022

REVISIONE TESTI PER GOOGLE

check list

Revisione testi per Google? Con la check list gentile. Scoprila.

INDICE:


Perchè è importante la revisione?

I testi, a prima scrittura, sembrano sempre belli. Perfetti. A (ri)toccarli si avverte quasi come una colpa, un attentato allo stile ed al contenuto.

Ma non è così. La revisione è una questione di amore, revisionare è obbligatorio per illuminare le tue parole.
Serve scrollarsi di dosso quella sorta di venerazione per ciò che si è scritto, per salire ad un livello di consapevolezza superiore. Quello che ci permette di criticare in modo sano, giudicare liberamente, scovare con ingegno e metodo, tutto ciò che può essere migliorato. Sia nella forma che nella sostanza.

Spesso si scrive di getto, anche se questo accade meno quando lo si fa per lavoro. Ma in ogni caso, la spinta emotiva, il coinvolgimento, anche la stessa attrattiva del brand per cui si scrive esercita su di noi, provoca un effetto.

L'innamoramento per le nostre parole.

A questo punto, proprio adesso, deve arrivare l'evoluzione. In modo da intervenire sul testo, opportunamente e nel rispetto di ogni regola, in primis per la leggibilità e la SEO.

È un’attività legata al tempo, ne è influenzata. Ciò vuol dire che ad essere sottoposti a revisione, devono essere anche i testi scritti già da molto. Il copy del sito, come pure vecchi blog post, hanno bisogno di essere aggiornati, corretti, adeguati al nostro nuovo stile, alle tendenze, al contesto.

La revisione è, in effetti, un aggiornamento, che riguarda i contenuti ma anche la forma. E rappresenta la soluzione migliore per non retrocedere nelle ricerche degli utenti, riferite ad un dato argomento. Occorre essere attuali, sempre. E di conseguenza, efficaci e di valore.

Revisione testi per google

La revisione è un atto d'amore


revisione, leggibilità e SEO

Il procedimento di revisione è delicato, a volte quasi sanguinoso. Rivedere, cambiare, tagliare. Quando si tratta di eliminare parole, frasi o addirittura interi periodi, una specie di mal d'amore si impossessa di noi. Ma è una sensazione che va superata. Specie chi scrive per professione, non può permettersi un coinvolgimento emotivo esagerato, perchè altrimenti perde lucidità ed obiettività.

Bisogna, invece, tenere ben presenti due caposaldi della scrittura web.

Leggibilità e SEO

Leggibilità

Muri di testo, assolutamente da evitare. Limitano fortemente la leggibilità e scoraggiano.

Serve spazio alle parole, aria, respiro. In modo che possano raggiungere il lettore senza sforzo, in modo naturale e piacevole. E serve una forma adeguata, in grado di farsi leggere senza incomprensioni. Il messaggio deve essere chiaro. Non si tratta di sacrificare il proprio stile, ma di bilanciare le necessità egoistiche di chi scrive, con quelle di capire, di chi legge.

Restare in equilibrio, pur perdendolo.

seo

Naturalmente, nel discorso recita un ruolo principale la SEO. Partiamo dal presupposto che il contenuto deve essere di valore, utile per il lettore e meritevole di essere letto, valutato e magari salvato.

Ma il nostro articolo deve essere trovato, altrimenti è tutto vano. Ecco la SEO, allora. Che a volte viene usata in modo grezzo, senza badare ad una forma garbata. In questi casi, non si può parlare di SEO gentile, ma di rincorsa alle prime Google posizioni e basta.

La SEO deve assecondare lo stile ed il contenuto. Deve sposare il tono di voce di chi scrive, sia personalemente che per conto di un cliente. Solo allora diventa gentile, appropriata, affascinante.

Ed il contenuto cresce in valore e popolarità.

check list gentile

Ecco 9 buoni consigli che possono aiutare nella revisione dei testi, sia attuali che già pubblicati.

  • Leggi a mente. ⁣
  • Correggi errori di battitura e spazi in più. ⁣
  • Leggi a voce alta. ⁣
  • Sistema le frasi che non hanno un bel suono, capovolgi qualche frase. ⁣
  • Cambia coniugazioni dei verbi, se serve. ⁣
  • Rivedi la punteggiatura. ⁣
  • Prova ad alternare virgole e congiunzioni. ⁣
  • Vai più spesso a capo, abbattendo muri di testo (e mal di testa). ⁣
  • Rileggi ad alta voce. ⁣

Ed ecco un ottimo strumento, che già nella versione gratuita, può aiutarti molto nella ricerca delle parole chiave. Si tratta di Keyword Tool. Da provare!


La revisione dei testi è fondamentale, come lo è la scrittura. Utilizza i miei consigli, sistema l'ortografia anche con i tool che trovi qui e fammi sapere come va.

Ma se hai bisogno di una mano, per te ci sono sempre.

Eccomi.

Se vuoi saperne di più, scrivimi. Sarò felicissimo di conoscerti.



    • Condividi:
    0 Commenti

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Lettere in blu

    Iscriviti a

    Lettere gentili

    Lettere gentili è la newsletter che parla al cuore e ti dona la guida “Amo la punteggiatura”. Iscriviti >

    Con Lettere in Blu mi occupo di storytelling gentile e scrittura per il web, per aiutarti a comunicare al meglio l’identità del tuo brand. Scriviamo la bellezza del tuo brand, con parole gentili ed efficaci, che faranno innamorare.

    © 2022 lettere in blu di germano chiaverini | p.iva 01625090665 | Privacy Policy
    brand & web design Miel Café Design
    crossmenu