Mi chiamo Germano, una scelta di mio padre. Lui che è sempre stato una specie di rivoluzionario, progenitore del naming e amante delle lettere d’amore.

Scopri di più

categorie

ricerca

10 Agosto 2021

Come migliorare la tua scrittura: la mappa mentale.

indice:

Come migliorare la tua scrittura con la mappa mentale? Scopri questo strumento, semplice e geniale.

La mappa mentale

La mappa mentale è davvero un ottimo esercizio per la creatività. Ed ha due grande vantaggi:

  • rimane utile sempre;
  • si può utilizzare per ogni argomento.
 Si tratta di un metodo semplice da applicare. Ti assicuro che darà una bella spinta alle tue parole.

Ma, in concreto, a cosa serve una mappa mentale?

  • Allena la creatività;
  • aricchisce il vocabolario;
  • ti insegna l'attinenza;
  • aumenta l'originalità del testo;
  • migliora la scrittura.

Come costruire una mappa mentale

Costruire una mappa mentale è davvero facile. Naturalmente serve creatività, perchè più si spazia, maggiori sono le possibilità e probabilità che risulti utile.

La mappa mentale, se ben organizzata, è in grado di migliorare qualsiasi tipo di scrittura. Che tu scriva per lavoro o per passione, sarà uno strumento sempre prezioso.

In questi casi, ovviamente, va sviluppata su parole chiave ben diverse e, nel caso dei professionisti, serviranno termini specifici e attinenti al lavoro che si sta svolgendo.

Inzia nel modo che preferisci.

Prendi carta e penna. Scrivi al pc. Oppure usa App specifiche come Mindomo, SimpleMind o la sempre valida Mindly. Se poi ti interessa scoprirne altre, scrivimi.

Ora passiamo ad un esempio volutamente semplice, per comprendere meglio l'essenza della mappa. Scegliamo una parola, ad esempio ALBERO.

Scriviamo termini attinenti alla parola scelta:

  • aria
  • ossigeno
  • radici
  • resistenza
  • ambiente
  • frutti
mappa mentale

Ed ora che le idee sono più chiare, vediamo come la mappa mentale può davvero aiutarci a scrivere meglio.


Come utilizzarla per migliorare la tua scrittura

Proviamo a scrivere un breve post, usando i termini che abbiamo indicato nella mappa. Naturalmente lo stesso esercizio si può fare scrivendo un articolo, o comunque pezzi più lunghi ed articolati.

Scegliamo un argomento:

  • la comunicazione.

Ed ecco il risultato.

La comunicazione rappresenta le radici di un brand. Serve a farlo crescere, diventare forte e resistente. Dare all'utente ciò che chiede, ovvero una soluzione, il suo ossigeno. E così produrre frutti.


Insomma, la mappa mentale è uno strumento semplice ma geniale per stimolarci, rinvigorire il metabolismo creativo ed aiutarci nei momenti di difficoltà.

Quando le parole non arrivano, quando le congiunzioni sono tutt'altro che agevoli. Quando il buco creativo è più profondo, la mappa mentale è il nostro miglior pronto soccorso.

E se dovessi aver bisogno di aiuto, ricordati che io...

sono qui per te.

  • Condividi:
0 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lettere in blu

Iscriviti a

Lettere gentili

Lettere gentili è la newsletter che parla al cuore e ti dona la guida “Amo la punteggiatura”. Iscriviti >

Con Lettere in Blu mi occupo di storytelling gentile e scrittura per il web, per aiutarti a comunicare al meglio l’identità del tuo brand. Scriviamo la bellezza del tuo brand, con parole gentili ed efficaci, che faranno innamorare.

© 2021 lettere in blu di germano chiaverini | p.iva 01625090665 | Privacy Policy
brand & web design Miel Café Design
crossmenu